Giovedì 13 maggio 2021

Si attendono le linee guida nazionali per l'avvio dei centri estivi anno 2021

(dalla newsletter SUAP-SUE n. 11 del 12/05/21)

 


L'avvio di molte attività produttive di beni e servizi, anche a carattere temporaneo, sarà condizionato dall'evoluzione della situazione pandemica anche nelle prossime settimane e mesi estivi.

Il contesto di incertezza non risparmia neppure i centri estivi, la cui apertura rappresenta, per bambini e ragazzi, un servizio molto importante per riappropriarsi della socialità.

Nel 2020 la segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA) "ordinaria" è stata sospesa e sostituita da una segnalazione certificata di inizio di attività "speciale", con contenuti e allegati adatti alla particolare situazione Covid-19.

Sul sito istituzionale della Regione, nella pagina dedicata ai centri estivi, saranno aggiornate le informazioni di dettaglio utili per i gestori non appena la Conferenza delle Regioni avrà approvato le Linee Guida dedicate alla loro riapertura.

La modulistica SUAP verrà immediatamente allineata per permettere ai gestori l'invio delle segnalazioni certificate di inizio di attività corredate dei dati, informazioni e documenti necessari e sufficienti secondo le indicazioni delle Linee Guida 2021




Comune di San Canzian d’Isonzo - largo G. Garibaldi 37 - Pieris, 34075 San Canzian d'Isonzo (GO) - P.IVA 00123510315 - C.F. 81001530310
Tel. 0481 472 311 - Fax 0481 472 334 - PEC comune.sancanziandisonzo@certgov.fvg.it - Codice Univoco Ufficio UFFPZL