Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati

(art. 35, c. 3, del D.Lgs 14 marzo 2013, n. 33)

 

Misure organizzative per l’acquisizione d’ufficio dei dati e per l’effettuazione dei controlli di cui agli art. 43 e 71 del DPR n.445/2000

Dal 1° gennaio 2012, con l’entrata in vigore delle nuove disposizioni introdotte dall’art. 15 della L. 183 del 12 novembre 2011, nei rapporti con gli Organi delle Pubbliche Amministrazioni e con i Gestori di pubblici servizi, i certificati e gli atti di notorietà attestanti stati, qualità personali e fatti sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione (art.46 DPR n. 445/2000) o dell’atto di notorietà (art.47 del D.P.R. n.445/2000). Le Pubbliche Amministrazioni ed i gestori di pubblici servizi sono tenuti ad acquisire d'ufficio le informazioni oggetto delle dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli 46 e 47, nonché tutti i dati e i documenti che siano in possesso delle pubbliche amministrazioni, previa indicazione, da parte dell'interessato, degli elementi indispensabili per il reperimento delle informazioni o dei dati richiesti, ovvero ad accettare la dichiarazione sostitutiva prodotta dall'interessato. Conseguentemente, a far data dal 1° gennaio 2012, il Comune di San Canzian d’Isonzo non può più accettare né richiedere i certificati che attestino gli stati, qualità personali e fatti di cui sopra. Le certificazioni rilasciate dal Comune di San Canzian d’Isonzo sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra Privati e devono riportare, a pena di nullità, la seguente dicitura:"il presente certificato non può essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi".

Il Comune di San Canzian d’Isonzo, al fine di ridurre l’utilizzo dello strumento cartaceo, mantenendo la certezza dell’identità del mittente, definisce la Posta Elettronica Certificata, quale strumento prioritario per la ricezione delle richieste di certificazione e/o verifica delle autocertificazioni. Pertanto si invitano tutte le Pubbliche Amministrazioni e i gestori di pubblici servizi a presentare richieste scrivendo all’indirizzo PEC: comune.sancanziandisonzo@certgov.fvg.it.
Le richieste potranno essere presentate anche:
a) via e-mail all’indirizzo segreteria@comune.sancanziandisonzo.go.it
b) via fax, al n. 0481 472 334
c) mediante consegna diretta all'Ufficio Protocollo (orario: da lunedì a venerdì 08.30 – 10.30, il lunedì e il mercoledì anche 16.30 – 18.30)

 

 

 



Comune di San Canzian d’Isonzo - largo G. Garibaldi 37 - Pieris, 34075 San Canzian d'Isonzo (GO) - P.IVA 00123510315 - C.F. 81001530310
Tel. 0481 472 311 - Fax 0481 472 334 - PEC comune.sancanziandisonzo@certgov.fvg.it - Codice Univoco Ufficio UFFPZL